LUCIO DEL PEZZO

LUCIO DEL PEZZO

ANNI '70

 

Le sale espositive di Palazzo Parasi di Cannobio ospiteranno la personale di Lucio Del Pezzo (Napoli, 1933 - Milano, 2020), Anni ‘70, a cura di Vera Agosti. La mostra è realizzata in collaborazione con la Fondazione Marconi di Milano. Il focus è dedicato agli anni Settanta, una stagione particolarmente creativa, ricca e pienamente rappresentativa della poetica dell’artista.

Il primo piano di Palazzo Parasi ospita le coloratissime opere di questo periodo, con le mensole, dal fondo dorato, come altari laici, sui quali sono appoggiati diversi oggetti enigmatici (La Vela fondo oro, 1974; Losanga, 1975), le steli e i casellari (I segni ardoise, 1970; Casellario 40 elementi, 1974), sorta di archivi ordinati dei simboli segreti amati dall’autore.

Al piano superiore, alcuni pezzi degli anni precedenti e successivi permettono un dialogo e un confronto temporale, per uno sguardo più completo sulla ricerca del maestro, con una trentina di lavori in totale, di piccole e grandi dimensioni. Esposte anche alcune sculture, come Bomarzo del 1975 e Russia del 1995. Un video completerà la rassegna per l’approfondimento.

Le foto realizzate da Renzo Scarin.

Spazio espositivo: PALAZZO PARASI, via Giovanola Cannobio (VB) Lago Maggiore - Accessibile ai diversamente abili solo al 1^ piano

Periodo: da sabato 7 maggio a domenica 26 giugno 2022

Inaugurazione: sabato 7 maggio 2022  ore 17:30.

L’accesso avviene nel rispetto delle norme sanitarie al momento vigenti.

Orari di apertura: giovedì-venerdì ore16:00/18:00 sabato ore10:30/12:30-16:00/18:00

                              domenica ore 10:30/12:30

 

Per informazioni rete@unionelagomaggiore.it; tel. +39 0323 840809

 

Maggiori Informazioni

 

Scarica gli allegati

 

Sfoglia la Gallery